NOTA ASSONIME

Nota Assonime sulle novità della Manovra per le società a partecipazione pubblica

Con la nota n. 11 del 15 settembre 2010, Assonime analizza i nuovi vincoli introdotti dal D.L. n.78/10 in materia di società a partecipazione pubblica. L’Associazione ricorda che per le società interamente possedute dalle amministrazioni pubbliche e per quelle inserite nel Conto economico consolidato della Pubblica amministrazione è prevista una riduzione dei compensi per i componenti degli organi di amministrazione e controllo. Il decreto legge restringe, inoltre, la possibilità per le amministrazioni pubbliche di finanziare società partecipate che per tre anni consecutivi abbiano registrato perdite di bilancio. La nota si sofferma anche sulle conclusioni di una recente indagine della Corte dei Conti sulle partecipazioni societarie dei Comuni e delle Province, i cui risultati sono stati pubblicati nello scorso giugno,e rende conto della sentenza n.28699/10 della Corte di Cassazione, che ha riconosciuto l’applicabilità del D.Lgs. n.231/01 alle società a partecipazione pubblica.


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.campagnolaadvisers.it/home/wp-content/themes/campagnola_adv/single.php on line 66