UNICO 2010

Prospetto del patrimonio netto – Modalità di compilazione DI MARRA

Le istruzioni al Modello UNICO 2010 SC specificano, relativamente al prospetto del patrimonio netto, che: – nel rigo RF110 sono indicate (indistintamente) le riserve di utili e la loro movimentazione avvenuta nel periodo d’imposta (incrementi e decrementi); – nel rigo RF111 è indicata la quota delle riserve alimentate con utili prodotti fino all’esercizio in corso al 31.12.2007, imponibile nel limite del 40% anzichè del 49,72% ai sensi dell’art. 1 co. 3 del DM 2.4.2008. La non chiara formulazione delle istruzioni ha portato molti professionisti a considerare autonomi i due righi nel Modello UNICO 2009. Le specifiche tecniche del Modello UNICO 2010 prevedono, invece, che l’importo indicato nel rigo RF111, colonna 1, non debba eccedere l’importo inserito nel rigo RF110, colonna 1. Viene, così, ufficializzato che il primo importo costituisce un "di cui" del secondo, dove devono essere indicate tutte le riserve di utili. Se l’importo del rigo RF111 dovesse essere superiore a quello del rigo RF110, il software segnala un errore bloccante. Ai professionisti che, in UNICO 2009, hanno considerato autonomi i righi RF110 e RF111, non resta che riclassificare il prospetto evidenziato in UNICO 2009 in base alle nuove indicazioni, obbligo che comporta la non coincidenza tra i saldi finali dell’anno 2008 e i saldi iniziali dell’anno 2009.

Fonte: ilquotidianodelcommercialista del 9 luglio 2010


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.campagnolaadvisers.it/home/wp-content/themes/campagnola_adv/single.php on line 66