CONTROLLO CONTABILE

Conferimento dell’incarico di revisione legale dei conti – Novità del DLgs. 39/2010 DI CAVALLUZZO

L’art. 13 del DLgs. 39/2010 affida all’assemblea il compito di conferire l’incarico di revisione legale dei conti e di determinare il corrispettivo allo stesso spettante, su proposta motivata dell’organo di controllo. Manca, peraltro, un’indicazione generale relativamente all’ipotesi in cui l’assemblea non provveda. L’art. 159 co. 1 del DLgs. 39/2010 (come sostituito dall’art. 40 co. 17 del DLgs. 58/98), infatti, impone alla società di informare tempestivamente la CONSOB, esponendo le cause che hanno determinato il ritardo nell’affidamento dell’incarico; si tratta, però, di una disposizione applicabile alle sole società emittenti titoli quotati. Quanto alla proposta motivata dell’organo di controllo appare opportuno procedere come segue: – l’organo amministrativo deve attivarsi richiedendo preventivi ad uno o più revisori e, successivamente, girare il tutto al collegio sindacale; – il collegio sindacale esamina la documentazione nel corso di una specifica seduta e predispone la proposta motivata (è possibile, per le aziende più articolate, utilizzare il fac-simile predisposto dal CNDCEC); – la proposta motivata è presentata all’assemblea, che avrà la possibilità di approvarla o di respingerla (in quest’ultimo caso si ritiene necessaria una specifica motivazione, nonché la convocazione di una nuova assemblea cui sottoporre una nuova proposta).

Fonte: ilsole24ore del 29 maggio 2010, p. 35


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.campagnolaadvisers.it/home/wp-content/themes/campagnola_adv/single.php on line 66