STUDI DI SETTORE

Bozze dei modelli e delle istruzioni DI MORINA

Sul sito dell’Agenzia delle Entrate sono state pubblicate le bozze delle istruzioni relative agli studi di settore evoluti per il periodo d’imposta 2007 e 2008, da allegare ad UNICO 2010. Tali bozze si aggiungono a quelle già disponibili riguardanti le istruzioni di Parte generale ed i modelli di comunicazione con le relative istruzioni per gli studi di settore evoluti nel 2009. I nuovi modelli tengono conto di alcune novità relative alla crisi economica che, di fatto, determinano una riduzione dell’entità di ricavi/compensi presunto dallo studio. I soggetti non congrui agli studi di settore che decideranno di non adeguarsi potranno anticipare all’Agenzia delle Entrate le ragioni (oggettive e soggettive) di tale scelta compilando il campo Annotazioni di GE.RI.CO. 2010. Ferma restando la possibilità degli uffici di verificare la veridicità delle dichiarazioni rese, tali informazioni peculiari, aggiungendosi ai risultati degli studi, dovrebbero consentire agli uffici di formarsi un quadro più completo e reale dell’attività, consentendo di agevolare l’eventuale contraddittorio precontenzioso.

Fonte: ilsole24ore del 23 aprile 2010, p. 30


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.campagnolaadvisers.it/home/wp-content/themes/campagnola_adv/single.php on line 66