DEPOSITO DEL BILANCIO D’ESERCIZIO

Deposito telematico dei bilanci – Attuazione del Modello internazionale XBRL – Istruzioni operative di Unioncamere e CNDCEC DI PIRAZZINI

L’Osservatorio istituito tra Unioncamere e Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili fornisce alcuni chiarimenti, di carattere operativo, in merito alle nuove modalità di deposito dei bilanci presso il Registro delle imprese in "formato elettronico elaborabile" (XBRL). In merito, si ricorda che, ai sensi dell’art. 3 co. 3 del DPCM 10.12.2008, nella prima fase di adozione (che si applicherà fino all’avvenuta pubblicazione di una versione delle tassonomie capace di codificare tutti i documenti che compongono il bilancio e in cui ricadono i bilanci "solari" 2009) l’obbligo di presentare il bilancio nel formato elettronico elaborabile si ritiene assolto con il deposito presso il Registro delle imprese (unitamente al bilancio di esercizio e consolidato, ove redatto, completi e nel formato usuale) degli schemi di Stato Patrimoniale e di Conto Economico compilati secondo lo standard XBRL. Pertanto, l’utente deve: – predisporre i documenti di bilancio (Stato Patrimoniale, Conto Economico e Nota Integrativa), secondo le specifiche e le modalità definite dalla normativa in vigore; – allegare alla pratica l’istanza XBRL degli schemi di Stato Patrimoniale e Conto Economico, in base alla tassonomia di riferimento.

Fonte: ilsole24ore del 22 aprile 2010 p. 29


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.campagnolaadvisers.it/home/wp-content/themes/campagnola_adv/single.php on line 66