SCUDO FISCALE TER

Scudo fiscale-ter – Perfezionamento delle operazioni di emersione e termini di versamento dell’imposta straordinaria (circ. Agenzia Entrate 30.11.2009 n. 50) DI PARISOTTO

Ai fini dell’adesione allo scudo fiscale-ter, laddove si presentino cause ostative che non consentono di concludere l’operazione entro il 15.12.2009, l’operazione può avvenire in due fasi: – entro il 15.12.2009, occorre presentare la prima dichiarazione riservata e procedere al pagamento dell’imposta straordinaria del 5% mediante provvista messa a disposizione dal contribuente. L’intermediario deve rilasciare copia della dichiarazione e versare l’imposta all’Erario entro il 18.12.2009; – entro il 31.12.2010, occorre perfezionare il rimpatrio o la regolarizzazione presentando la dichiarazione riservata "definitiva" che sostituisce la prima. Gli effetti dello scudo fiscale-ter si producono, comunque, dal pagamento dell’imposta straordinaria da parte del contribuente, con riferimento, tuttavia, all’importo indicato nella dichiarazione riservata che sarà prodotta in via definitiva.

Fonte: ilsole24ore del 2 dicembre 2009, p. 35


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.campagnolaadvisers.it/home/wp-content/themes/campagnola_adv/single.php on line 66