IMPOSTE DIRETTE – IRES

Spese relative a prestazioni alberghiere e a somministrazioni di alimenti e bevande – Deducibilità al 75% – IVA non detratta – Indeducibilità (ris. Agenzia Entrate 31.3.2009 n. 84) DI SANTACROCE

La risoluzione dell’Agenzia delle Entrate 31.3.2009 n. 84 fornisce chiarimenti sul trattamento, ai fini IRES e IRAP, dell’IVA non detratta relativa a prestazioni alberghiere ed a somministrazioni di alimenti e bevande. In particolare, secondo l’Agenzia, l’IVA non detratta e compresa nel costo sostenuto per le prestazioni alberghiere e di ristorazione non può essere dedotta dalla base imponibile IRES e IRAP: – sia nel caso in cui il contribuente disponga della fattura relativa al bene o servizio ricevuto e scelga di non detrarre l’imposta; – sia nel caso in cui il contribuente abbia deciso di non richiedere all’albergatore o al ristoratore l’emissione della fattura non oltre il momento di effettuazione dell’operazione (come previsto dall’art. 22 co. 1 n. 2 del DPR 633/72) e riceva, quindi, dal prestatore del servizio un documento diverso dalla fattura, non recante specifica indicazione dell’IVA gravante sul corrispettivo pagato per la prestazione medesima.

Fonte: ilsole24ore del 1 aprile 2009, p. 29


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.campagnolaadvisers.it/home/wp-content/themes/campagnola_adv/single.php on line 66