ACCERTAMENTO – STUDI DI SETTORE

Integrazione per effetto della crisi economica e dei mercati – Novità del DL 185/2008 convertito DI CRISCIONE 

Gli studi di settore relativi a quei settori economici che risultano particolarmente colpiti dall’attuale crisi economica possono essere integrati secondo le modalità indicate dall’art. 8 del DL 185/2008. In particolare, l’integrazione sarà disposta tramite apposito DM, previo parere della Commissione di esperti, anche oltre i termini previsti dall’art. 1 co. 1 del DPR 195/99 per la pubblicazione in G.U. degli studi di settore nuovi o revisionati, vale a dire oltre il 31.12, limitatamente al 2008, ed oltre il 30.9, dal 2009. Sono stati, quindi, programmati due interventi integrativi: – il primo da attuarsi entro fine marzo 2009, operativo in sede di compilazione di UNICO 2009; – il secondo da operarsi sulla base dei dati emersi in sede dichiarativa. Sul punto, nel corso di un incontro tenutosi tra il Direttore dell’Agenzia delle Entrate, Attilio Befera, e i rappresentanti delle associazioni di categoria di commercianti e artigiani, è stata delineata la possibilità di applicare una seconda versione di GE.RI.CO. a quelle categorie economiche per le quali i correttivi ai relativi studi di settore apportati entro fine marzo ed operativi in sede di compilazione dei modelli da allegare ad UNICO 2009 non siano sufficienti ad adeguare i risultati degli studi agli effetti della crisi economica. L’eventuale seconda versione del software servirebbe per applicare i nuovi correttivi entro il 2010.

Fonte: ilsole24ore del 13 febbraio 2009, p. 25


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.campagnolaadvisers.it/home/wp-content/themes/campagnola_adv/single.php on line 66