CONTENZIOSO

Controversie di valore superiore ai 2.582,28 euro – Necessità – Ordine del giudice (Cass. 9.1.2009 n. 246) DI PARENTE

L’art. 12 co. 5 del DLgs. 546/92 stabilisce che, nel processo tributario, l’assistenza tecnica è necessaria se il valore della lite è superiore a 2.582,28 euro. Tuttavia, qualora il contribuente, nelle cause di valore superiore alla predetta soglia, presenti il ricorso personalmente, l’impugnazione non è di per sé inammissibile, posto che il giudice deve ordinare al contribuente di munirsi di difensore entro un determinato termine. L’inammissibilità del ricorso può essere dichiarata nell’ipotesi in cui, decorso tale termine, il ricorrente non abbia ottemperato all’invito.

Fonte: ilsole24ore del 19 gennaio 2009, p. 4


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.campagnolaadvisers.it/home/wp-content/themes/campagnola_adv/single.php on line 66