CONFERIMENTO IN NATURA E IN DENARO

DLgs. 142/2008 di recepimento della Direttiva comunitaria n. 2006/68/CE – Valutazione dei beni in natura e dei crediti conferiti – Nomina dell’esperto DI LUGANO

Il DLgs. 4.9.2008 n. 142 (pubblicato sulla G.U. 15.9.2008 n. 216) attuativo della Direttiva 2006/68/CE (a sua volta modificativa della Direttiva 77/91/CEE) introduce novità rilevanti, tra l’altro, in materia di conferimenti di beni in natura o crediti in spa. In presenza di determinate circostanze, infatti, sarà possibile conferire i suddetti beni senza ricorrere alla relazione giurata di un esperto nominato dal Tribunale, come previsto dall’art. 2343 co. 1 c.c. La nuova disciplina entrerà in vigore il 30.9.2008 (15 giorni successivi alla pubblicazione del DLgs. 142/1998 in Gazzetta Ufficiale). Gli Autori sottolineano come la novità riguardi anche i conferimenti d’azienda, quale complesso di beni organizzato dall’imprenditore per l’esercizio dell’impresa. Circostanza che dovrebbe influire sulla prassi di costituire srl tramite conferimenti di azienda e procedere, successivamente, alla trasformazione in spa. Procedura determinata dal fatto che l’art. 2465 c.c., in tema di srl, prevede, relativamente al conferimento di beni in natura, la valutazione di un esperto, ma senza richiederne la nomina da parte del Tribunale.

Fonte: ilsole24ore del 23 settembre 2008, p. 33


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.campagnolaadvisers.it/home/wp-content/themes/campagnola_adv/single.php on line 66