IRAP – DISPOSIZIONI COMUNI

Deduzioni per assicurare la riduzione del cuneo fiscale – Indicazione nel Modello UNICO 2008 DI SACRESTANO 

I quadri IQ del Modello UNICO 2008 contengono una sezione che deve essere utilizzata per la determinazione dell’ammontare effettivamente fruibile delle deduzioni (sia "nuove" che previgenti) spettanti a fronte dell’impiego di personale dipendente. Detta sezione è comune a tutti i Modelli di dichiarazione (persone fisiche, società di persone e soggetti assimilati, società di capitali ed enti commerciali, enti non commerciali). La compilazione del prospetto è finalizzata a consentire la verifica del rispetto della condizione posta dall’art. 11 co. 4-septies del DLgs. 446/97, in base al quale, per ogni dipendente, l’ammontare deducibile non può eccedere la somma della retribuzione e degli altri oneri e spese a carico del datore di lavoro. Ai fini del calcolo del limite in oggetto, non si tiene conto delle maggiorazioni della deduzione per incrementi occupazionali previste dai commi 4-quinquies (aree svantaggiate) e 4-sexies (lavoratrici svantaggiate) dell’art. 11 del DLgs. 446/97.

Fonte: ilsole24ore del 26 maggio 2008, p. 3


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.campagnolaadvisers.it/home/wp-content/themes/campagnola_adv/single.php on line 66