UNICO SC – MODELLO UNICO 2008

Quadro RF – Disposizioni rilevanti ai fini della compilazione DI ODORIZZI 

Nella determinazione del reddito delle imprese in contabilità ordinaria, da effettuare nel quadro RF dei Modelli UNICO 2008, occorre tenere conto di diverse disposizioni introdotte o modificate nel corso del 2007. Tra queste, le principali riguardano: – il recupero parziale dei costi dei veicoli non dedotti per il 2006, disposto dall’art. 15-bis co. 9 del DL 81/2007; – la possibilità di imputare il fondo di ammortamento fiscale pregresso dei fabbricati strumentali in via proporzionale alla quota riferibile al terreno e a quella riferibile al fabbricato, riproposta dall’art. 1 co. 81 della L. 244/2007; – la norma di interpretazione autentica dell’art. 90 co. 2 del TUIR contenuta nell’art. 1 co. 35 della L. 244/2007, che esclude dal regime di indeducibilità previsto per i costi relativi agli immobili patrimoniali gli interessi di finanziamento relativi ai suddetti immobili; – la rettifica delle imposte differite o anticipate pregresse per effetto della riduzione delle aliquote nominali IRES e IRAP. Con riferimento agli ammortamenti dei fabbricati strumentali e agli interessi di finanzamento relativi agli immobili patrimoniali, è possibile presentare dichiarazione integrativa per il 2006, trattandosi di disposizioni di interpretazione autentica che esplicano efficacia anche per il passato.

Fonte: ilsole24ore del 24 aprile 2008, p. 32


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.campagnolaadvisers.it/home/wp-content/themes/campagnola_adv/single.php on line 66