PREVIDENZA

Artigiani, commercianti ed ex iscritti alla Gestione separata – Contributi volontari per il 2008 (circ. INPS 31.3.2008 n. 40) DI RODA’ 

L’INPS, con la circolare 31.3.2008 n. 40, ha comunicato l’importo dei contributi volontari dovuti, per l’anno 2008, alle Gestioni artigiani e commercianti e alla Gestione separata. In particolare, la citata circolare spiega che, anche dopo l’entrata in vigore del DLgs. 184/97, il contributo dovuto dai soggetti autorizzati alla prosecuzione volontaria nelle Gestioni artigiani e commercianti viene determinato secondo i criteri stabiliti dall’art. 3 della L. 233/90, vale a dire applicando le aliquote stabilite per il versamento dei contributi obbligatori al reddito medio di ciascuna delle otto classi di reddito previste dalla suddetta norma. Per quanto riguarda il contributo dovuto alla Gestione separata in caso di prosecuzione volontaria, esso deve essere determinato in base alle disposizioni di cui all’art. 7 del DLgs. 184/1997, ossia applicando all’importo medio dei compensi percepiti nell’anno di contribuzione precedente alla data della domanda l’aliquota contributiva pensionistica vigente per i soggetti non iscritti ad altre forme previdenziali e non titolari di pensione (24%). Per l’anno 2008, ai fini dell’accredito dei contributi versati, l’importo minimo dovuto dai prosecutori volontari della Gestione separata non potrà essere inferiore a: – 3.316,56 euro, su base annua; – 276,38 euro, su base mensile.

Fonte. ilsole24ore del 2 aprile 2008, p. 33


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.campagnolaadvisers.it/home/wp-content/themes/campagnola_adv/single.php on line 66