ACCERTAMENTO E CONTROLLI – STUDI DI SETTORE

Studi approvati entro il 31.3.2008 – Validità per il periodo di imposta 2007 DI GAVELLI

In merito al periodo d’imposta 2006, gli studi di settore relativi a gran parte delle categorie professionali erano caratterizzati da una situazione di monitoraggio o di sperimentazione. Infatti, i risultati derivanti dall’applicazione del software non potevano essere utilizzati direttamente, bensì come strumenti di ausilio alle ordinarie attività di verifica. Ai fini dell’utilizzo diretto delle suddette risultanze è necessario che lo studio di settore approvato sia a regime. Per ciò che concerne l’esercizio 2007, sono ancora quattro gli studi di settore caratterizzati da un regime monitorato, quindi provvisorio: – la lavorazione di oggetti preziosi e simili (TD33U); – gli studi di ingegneria (UK02U); – i revisori e i periti contabili (UK06U); – i periti industriali (UK17U). Per queste attività lo studio di settore dovrebbe acquistare definitività con effetti a partire dall’esercizio 2008.

Fonte: ilsole24ore del 18 marzo 2008, p. 32


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.campagnolaadvisers.it/home/wp-content/themes/campagnola_adv/single.php on line 66