ACCERTAMENTO E CONTROLLI – STUDI DI SETTORE

Novità applicabili in sede di UNICO 2008 DI DEOTTO

A partire dal periodo d’imposta 2007, trovano applicazione i nuovi indicatori di coerenza stabiliti dall’art. 1 co. 13 della L. 296/2006 (Finanziaria 2007). I precedenti indicatori di normalità economica, invece, operano fino all’elaborazione e alla revisione degli studi che tengono conto degli indicatori di coerenza. Come chiarito dalla circolare dell’Agenzia delle Entrate 23.1.2008 n. 5, l’onere della prova, in caso di accertamento basato sugli studi di settore, è da ritenersi assolto solo ove nell’avviso vengano valorizzati gli esiti delle valutazioni effettuate dall’Ufficio in sede di contraddittorio. Tra le altre novità si rammentano: – l’abrogazione degli studi di settore sperimentali e la riduzione dei soggetti per i quali gli studi di settore trovano applicazione come "monitorati"; – l’abrogazione delle precedenti regole relative all’annotazione separata.

Fonte: ilsole24ore del 17 marzo 2008, p. 33


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.campagnolaadvisers.it/home/wp-content/themes/campagnola_adv/single.php on line 66