IRES – ELIMINAZIONE DELLE INTERFERENZE FISCALI

Soppressione delle deduzioni extra-contabili – Modifiche del Ddl Finanziaria 2008 di RIZZARDI

Il Ddl Finanziaria 2008 prevede l’eliminazione della possibilità di effettuare deduzioni extracontabili di ammortamenti, accantonamenti e rettifiche di valore di elementi dell’attivo, attualmente disciplinata dall’art. 109 co. 4 lett. b) del TUIR e concretamente attuata attraverso la compilazione del quadro EC dei modelli UNICO. L’abrogazione della norma decorrerebbe dal 2008, ma il "riassorbimento" delle deduzioni extracontabili effettuate nei periodi d’imposta dal 2004 al 2007 avverrebbe nei modi ordinari, ovvero continuando la compilazione del quadro sino a che gli ammortamenti o accantonamenti siano effettuati ai soli fini civilistici, riprendendo in aumento in dichiarazione le quote stanziate in bilancio. E’, inoltre, prevista un’apposita disciplina transitoria che consente l’affrancamento delle riserve vincolate ai sensi dell’art. 109 co. 4 lett. b) del TUIR, attraverso il pagamento di un’imposta sostitutiva dell’1% sul relativo importo.

Fonte: ilsole24ore del 2 ottobre 2007, p. 9


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.campagnolaadvisers.it/home/wp-content/themes/campagnola_adv/single.php on line 66