IMPOSTE INDIRETTE – IVA – OBBLIGHI DEI CONTRIBUENTI

Elenchi clienti e fornitori – Proroga dei termini di presentazione – Bozza di provvedimento (comunicato stampa Agenzia Entrate 16.3.2007) di Franco Ricca

L’Agenzia delle Entrate, con il comunicato stampa del 16.3.2006, ha reso noto che è stata rimandata al 15.10.2007 la prima scadenza per la trasmissione telematica dell’elenco clienti e fornitori, di cui all’art. 37 co. 8 e 9 del DL 223/2006 (conv. L. 248/2006).
Infatti, il provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate che deve, fra l’altro, indicare il termine per la prima trasmissione telematica degli elenchi clienti e fornitori è attualmente all’esame del Garante per la protezione dei dati personali, sicchè non è stato possibile rendere operativo l’obbligo entro la data prevista dal DL 223/2006, che la fissava al 29.4.2007 (60 giorni dalla comunicazione dati IVA di febbraio).
Il provvedimento attualmente all’esame del Garante prevede come prima scadenza la data del 15.10.2007, ma tale data dovrebbe riguardare i contribuenti che appartengono al regime ordinario di versamento dell’imposta, mentre il termine dovrebbe scadere il 15.11.2007 per i contribuenti con un volume di affari non superiore a 309.874,14 euro (prestazioni di servizi) o 516.456,90 euro (cessione di beni) che, su opzione, possono effettuare i versamenti IVA con periodicità trimestrale.
In ogni caso – precisa il comunicato stampa – l’emanazione del provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate avverrà nel rispetto dello Statuto del Contribuente (L. 212/2000), ovvero almeno 60 giorni prima della scadenza prevista per la comunicazione telematica degli elenchi.

Fonte: Italia Oggi, del 17 marzo 2007, p. 42 


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.campagnolaadvisers.it/home/wp-content/themes/campagnola_adv/single.php on line 66