Deroga al regime di solidarieta’ degli appalti solo per i crediti maturati prima del 17 marzo 2017

“Con la risposta all’interpello n. 5/2018, pubblicata ieri, il Ministero del Lavoro e delle politiche Sociali si e’ pronunciato sulla portata applicativa della norma che, modificando l’art. 29, comma 2, del DLgs. 276/2003, ha rimosso la possibilita’ per il contratto collettivo di introdurre una deroga al regime di solidarieta’ degli appalti, qualora lo stesso contratto collettivo avesse individuato metodi e procedure per il controllo e la verifica della regolarita’ complessiva degli appalti (art. 2 del DL 25/2017, conv. L. 49/2017). In proposito, il Ministero ha preliminarmente precisato che la modifica normativa in questione ha effetti dal 17 marzo 2017, data della sua entrata in vigore; quindi, in merito agli effetti dell’abrogazione, ha in particolare chiarito che: – l’eliminazione della facolta’ di introdurre una deroga al regime di solida…”

[Continua al link https://www.eutekne.info:443/Sezioni/Articolo.aspx?ID=691973] …